This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

LA PIU' BELLA DEL MONDO. PERCHE' AMARE LA LINGUA ITALIANA | Conferenza online

Date:

10/21/2020


LA PIU' BELLA DEL MONDO. PERCHE' AMARE LA LINGUA ITALIANA | Conferenza online

In occasione della XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: L'italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti, gli Istituti Italiani di Cultura di Tel Aviv e di Haifa sono lieti di invitarvi alla conferenza online GRATUITA del Dr. Stefano Jossa, Royal Holloway University of London. L’evento si terrà sulla piattaforma Zoom, a cui e' possibile accedere liberamente attraverso QUESTO LINK. Evento in italiano.

jossa

Davvero l’italiano è la lingua più bella del mondo? Un tempo fu la lingua della filosofia e della poesia, al punto che il poeta inglese John Milton poteva scrivere, in italiano, "questa è lingua di cui si vanta Amore"; poi è diventata la lingua del calcio e della moda; ma ora? La cucina e la criminalità sono certamente i due settori di un indiscusso primato linguistico dell’italiano, tanto che l’inglese ha incorporato parole come pasta, pizza, pistola e vendetta; ma è tutto qui? L’ultimo libro di Stefano Jossa è un appello alla bellezza dell’italiano, che è ben più complicata dei luoghi comuni ai quali ci hanno abituato i media.

  • L’evento si terrà online sulla piattaforma Zoom, a cui e' possibile accedere liberamente attraverso QUESTO LINK. Durata: 45 minuti. Seguira’ un dibattito con il pubblico.

Stefano Jossa e’ Reader in Italian presso la Royal Holloway, University of London. I suoi campi di specializzazione sono il Rinascimento italiano e l’identità nazionale italiana espressa attraverso la letteratura. E’ autore di L’Italia letteraria (Il Mulino, 2006), Ariosto (il Mulino, 2009) e Un Paese senza Eroi: L’Italia da Jacopo Ortis a Montalbano (Laterza, 2013). Ha curato e collaborato alla stesura dei seguenti libri: con Claudia Boscolo, Scritture di resistenza. Sguardi politici dalla narrativa italiana contemporanea (Carocci, 2014); con Giuliana Pieri, Chivalry, Academy, and Cultural Dialogues: The Italian Contribution to European Modernity (Legenda, 2016); e con Jane E. Everson e Andrew Hiscock, Ariosto, the Orlando Furioso and English Culture (Oxford, 2019). Ha ricoperto la cattedra De Sanctis presso l'ETH di Zurigo, ed è stato visiting professor all'Università di Parma e all’Università degli Studi di Roma Tre. Collabora alle pagine dei quotidiani italiani il manifesto e la Repubblica. Il suo libro più recente è La piu' bella del mondo. Perche' amare la lingua italiana (Einaudi, 2018).

Evento in italiano, GRATUITO online.

Mercoledì, 21 ottobre 2020, ore 18.00
L’evento si terrà online sulla piattaforma Zoom, a cui e' possibile accedere liberamente attraverso QUESTO LINK.

Information

Date: Wednesday, October 21, 2020

Time: From 6:00 pm To 7:00 pm

Organized by : Istituti Italiani di Cultura di TLV e di Haifa

Entrance : Free


Location:

Online

1488