Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

LA MORTE E LA VITA, con la Dr. Hamutal Suliman Wolf | Conferenza (in ebraico, in presenza e online)

Data:

15/12/2022


LA MORTE E LA VITA, con la Dr. Hamutal Suliman Wolf | Conferenza (in ebraico, in presenza e online)

L'Istituto Italiano di Cultura di Haifa
è lieto di invitarVI alla seconda conferenza della serie:

I misteri etruschi: l'ascesa e la caduta della civiltà etrusca in Italia
LA MORTE E LA VITA
Presenta la Dr. Hamutal Suliman Wolf, Universtà di Haifa

Giovedì 15 dicembre 2022, alle 18.30
Istituto Italiano di Cultura
Rehov Meir Rutberg 12, Haifa

Evento gratuito in presenza e online, in ebraico.
Per prenotare, si prega di compilare e inviare QUESTO MODULO
Il numero di posti è limitato

Leggero rinfresco halavì/vegano prima dell'incontro.

etruscans1

Il Sarcofago degli Sposi, Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (Roma)

Visiteremo stasera le città dei morti, per scoprire - attraverso le decorazioni funerarie e le molteplici opere d'arte che ci hanno lasciato - come gli etruschi concepivano la vita, la morte e la vita dopo la morte. In questa conferenza parleremo delle tradizioni etrusche, dei loro sacerdoti e profeti, delle loro credenze e liturgie. Esamineremo anche altri aspetti della cultura etrusca, tra i quali la condizione della donna, il sistema politico e le relazioni commerciali con la Grecia antica e con il Vicino Oriente.

  • Partecipazione GRATUITA. Evento in presenza, in EBRAICO. Per prenotare un posto in sala, si prega di compilare e inviare QUESTO MODULO. Il numero di posti è limitato.

In alternativa, è possibile seguire la conferenza online, collegandosi a:

La serie | Tre conferenze per parlare dell'ascesa, dello sviluppo e della "scomparsa" della civiltà etrusca in Italia. Attraverso lo studio di reperti archeologici, testi antichi, pitture funerarie e numerose opere d'arte scopriremo chi erano gli etruschi, come si svilippò la loro particolare cultura e in che modo influenzarono altre civiltà, coeve e successive, fino all'arte italiana del Rinascimento. Come scrisse David H. Lawrence durante il suo viaggio in Italia nel 1927: "L’Italia di oggi è nel suo polso molto più etrusca che romana e sarà così sempre."

La Dr. Hamutal Suliman Wolf è specializzata in arte etrusca, greca e del vicino oriente. Si è occupata della cultura italico-etrusca e delle sue molteplici influenze. Per la sua tesi di dottorato ha studiato le relazioni commerciali e le influenze reciproche tra Etruria, antica Grecia e vicino oriente, attraverso l'analisi della rappresntazione dei calzari nei vasi di terracotta. Ha collaborato con il Museo di Israele all'allestimento di una mostra di ceramiche greche ed etrusche provenienti da collezioni locali. Tiene corsi accademici sull'arte classica e umanistica.

Evento in ebraico, GRATUITO in presenza e online.
Un leggero rinfresco halavì/vegano sarà servito prima dell'incontro, dalle 18.00.

Giovedì, 15 dicembre 2022, ore 18.30
Istituto Italiano di Cultura, Rehov Meir Rutberg 12 - Haifa
Per prenotare, si prega di compilare e inviare QUESTO MODULO. Il numero di posti è limitato.

Informazioni

Data: Gio 15 Dic 2022

Orario: Dalle 18:30 alle 20:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura - Haifa

Ingresso : Libero


Luogo:

Italian Cultural Insitute, 12 Meir Rutberg St., Ha

1788