Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Storia

 

Storia

L'Istituto Italiano di Cultura di Haifa ha sede in un edificio situato nel cuore della German Colony di Haifa. L'edificio, di proprietà dei frati francescani della Custodia di Terra Santa, in precedenza adibito a ospedale, è una tipica costruzione in pietra del periodo Ottomano, che conserva ancora oggi i pavimenti originali.

Fondata nel 1962 dall'Ambasciata d'Italia, come sezione dell'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv, la Sede di Haifa ebbe come primo addetto reggente il professor Angelo Maddaloni, già lettore di italiano presso l'Università di Haifa. Fino al 1972 condivise i locali con il Consolato Italiano di Haifa e la Società “Dante Alighieri”.

I cittadini israeliani di origine italiana hanno da sempre partecipato alle attività promosse dall'Istituto, fianco a fianco con i cittadini italiani temporaneamente residenti in Israele per motivi di lavoro o di studio. 

Luogo di incontro e di scambi di idee, l'Istituto Italiano di Cultura è, inoltre, un punto di riferimento per coloro che hanno compiuto gli studi universitari o accademici in Italia. Nel corso dell'ultimo decennio, l'Istituto è inoltre divenuto il luogo di formazione per coloro che aspirano a frequentare l'Università in Italia. A loro, l'Istituto di Haifa offre corsi intensivi di lingua italiana e corsi specifici di preparazion e al test d'accesso alla Facoltà di Medicina.

I Direttori che si sono alternati presso l’IIC di Haifa sono:

  • Angelo Maddaloni (1962 - 1964) 
  • Elsa Germini (1964 - 1971) 
  • Marco Miele (1971 - 1974) 
  • Annamaria Caredda Betenzoli (1974 - 1980) 
  • Teodorakis Kiseridis (1982 - 1985) 
  • Alberto Di Mauro (1985 - 1986) 
  • Remo Rapetti (1987 - 1991) 
  • Donatella Amina Bassani (1991  -1992) 
  • Fiamma Nirenstein (1992 - 1994) 
  • Franco Massaia (1994 - 1997) 
  • Adelia Rispoli (1997 - 2001) 
  • Fortunato Ceraso (2001  -2003) 
  • Edoardo Crisafulli (2003  -2008)
  • Giovanni Pillonca (2008  -2012)
  • Carmela Callea (2012  -2013)
  • Maurizio Dessalvi (2013 -     )

36